EPATITE CANINA
 
Dott.ssa   Peluso   &  Monfrecola
 
 
L'epatite canina, che attacca principalmente il fegato del cane, può portare rapidamente alla morte. Il virus si trasmette per contatto ravvicinato da 
cane a cane. Le particelle infettive del virus sono presenti in tutti i fluidi corporei (urine, feci, sangue, saliva e scolo nasale). I cani guariti dalla malattia 
possono esserne portatori anche per un anno. La malattia colpisce più frequentemente, ma non esclusivamente, i cani nel primo anno di vita. Segni 
clinici di epatite canina infettiva sono: 
Inappetenza
Febbre alta
Letargia
Dolori addominali
Gengive pallide
Vomito e diarrea
Ittero (malattia in fase avanzata)
Alcuni cani guariti dalla malattia possono presentare un appannamento della cornea (occhio blu) 

info mail

4-zampe@libero.it

pagina precedente

tel. e fax

0982 613400