LEPTOSPIROSI
 
Dott.ssa   Peluso   &  Monfrecola
  
La leptospirosi è provocata da batteri presenti nell'urina degli animali infetti. Può essere trasmessa anche agli esseri umani per contatto cutaneo con
 l'urina infettata. Nei cani, la malattia assume due forme principali: 
 
 a) Leptospira icterohaemorrhagiae (sindrome di Weil)
Di norma, questa malattia viene contratta dai ratti mediante contatto con urina infetta o acqua contaminata dai ratti. L'organo più colpito è il fegato, ma 
possono essere danneggiati anche i reni. Nelle forme più gravi, la morte può sopravvenire nel giro di poche ore. Tra i segni clinici vi sono: 
Febbre
Aumento dell'assunzione di acqua e di orinazione
Letargia
Dolori addominali
Diarrea con tracce di sangue e vomito
Ittero 
 
b) Leptospira canicola
Questa forma della malattia viene trasmessa dall'urina di cani infetti. Spesso i sintomi sono meno gravi e gli organi più colpiti sono i reni. L'ittero si 
manifesta con minore frequenza. I cani che guariscono dalla malattia possono eliminare i batteri nell'urina anche per un anno, quindi rimangono una
fonte di infezione per altri cani. 

info mail

4-zampe@libero.it

pagina precedente

tel. e fax

0982 613400