LA PARVOVIROSI CANINA
 
Dott.ssa   Peluso   &  Monfrecola
 
La parvovirosi canina č provocata da un virus molto resistente, in grado di sopravvivere nell'ambiente per lunghi periodi. Questa malattia si č 
manifestata per la prima volta intorno al 1970 in forma epidemica, uccidendo migliaia di cani prima che fosse sviluppato un vaccino efficace. 
La fonte principale di infezione sono le feci di cani infetti: il virus puņ anche essere diffuso dalle scarpe, dagli abiti o dal mantello e dalle zampe 
di altri cani. La malattia puņ provocare una grave e rapida forma di disidratazione e portare alla morte. I segni clinici di parvovirosi canina sono: 
Depressione
Vomito persistente
Rifiuto di acqua e cibo
Dolori addominali
Diarrea abbondante e maleodorante, con tracce di sangue 

info mail

4-zampe@libero.it

pagina precedente

tel. e fax

0982 613400